06302022Gio
Last updateGio, 23 Giu 2022 3pm
>>

La società medica brasiliana Sartori investe in apparecchiature di fusione laser selettiva di SLM Solutions

slmSartori, produttore brasiliano di impianti e strumenti ortopedici, investe nella tecnologia Selective Laser Melting di SLM Solutions. Con l'acquisizione di un nuovo SLM®280, l'azienda compie un passo importante nell'implementazione con successo della produzione additiva nel settore sanitario in Brasile e affronta la crescita prevista della domanda di dispositivi medici economici e di alta qualità nel mercato.

Dalla biomeccanica podalica alla stampa 3D: Scarpe ortopediche personalizzate

wasp shoesLe scarpe ortopediche personalizzate sono dispositivi ortopedici per la riabilitazione e il trattamento degli stati patologici del piede. La produzione di scarpe ortopediche è da sempre affidata al Tecnico Ortopedico per le misure e al Calzolaio per la realizzazione, come da tradizione.

HP dona D300e BioPrinters a ONG, università e istituti di ricerca per accelerare la ricerca su farmaci e vaccini per combattere COVID-19

D300E 96plate T8 close 1Dona 100.000 dollari (USA) al Consiglio Nazionale Spagnolo delle Ricerche (CSIC) attraverso la Fondazione HP per la ricerca di possibili trattamenti per il virus

Distribuisce BioPrinters in quattro grandi strutture di ricerca:

Consiglio Nazionale Spagnolo delle Ricerche (CSIC), il più grande e principale istituto pubblico di ricerca in Spagna.
Laboratorio di scoperta di anticorpi monoclonali presso la Fondazione Toscana Life Sciences (Italia), che si occupa della scoperta di anticorpi monoclonali (mAb) contro le malattie infettive.
Center for Nuclear Receptors and Cell Signaling (CNRCS) dell'Università di Houston (USA), che conduce una vasta gamma di ricerche all'avanguardia per sviluppare terapie per varie malattie tra cui malattie virali, cancro, malattie neurodegenerative e malattie metaboliche.
L'ospedale universitario di Grenoble Alpes (CHUGA) (Francia), uno dei più grandi ospedali di ricerca e di insegnamento in Francia, che si concentra sulla diagnosi e sul follow-up delle infezioni virali umane acute o croniche.

La stampa 3D in metallo aiuta il veterano della New Zealand Defence Force nel suo viaggio Invictus Games

Dieci anni dopo l'incidente di un elicottero, Stevin Creeggan ha cambiato la vita di un veterano della marina. Ora un team di ingegneri delle forze armate neozelandesi sta usando la produzione additiva per contribuire a cambiarla di nuovo.

Le artroprotesi del ginocchio reinventate con tecnologie di Additive Manufacturing e Intelligenza Artificiale

REJOINT, un produttore italiano di protesi ortopediche, introduce la “mass customization” e la personalizzazione della terapia, attraverso una combinazione di Additive Manufacturing (AM), con tecnologia Electron Beam Melting (EBM) e analisi computerizzata dei dati intra e post operatori collezionati attraverso wearables sensorizzati e connessi IoT.

Stampi stampati in 3D nella lotta contro Covid-19

La fornitura di materiale medico gioca un ruolo importante nella situazione attuale per prevenire l'ulteriore diffusione di Covid-19. In breve tempo, deve essere disponibile un gran numero di attrezzature di protezione o strumenti per la produzione di prodotti medicali. Con quasi nessuna produzione locale di tali materiali e un'attenzione particolare ai singoli paesi di produzione porta a carenze nella catena di fornitura.

SLM Solutions collabora con MAGNET per la produzione di stampi ad iniezione plastica per la produzione di visiere per operatori sanitari in prima linea

Nell'ambito dell'iniziativa Additive Alliance Against Corona, SLM Solutions dispone di stampi per stampi ad iniezione plastica stampati in metallo 3D che contribuiscono alla produzione di fasce facciali per la Manufacturing & Advocacy Growth Network (MAGNET), un'azienda di consulenza manifatturiera dell'Ohio. SLM Solutions 3D ha stampato gli stampi nel suo stabilimento di Wixom, Michigan, consentendo a MAGNET di risparmiare tempo e denaro nella produzione supplementare degli stampi necessari per produrre rapidamente le mascherine.

Henkel e Origin collaborano per contribuire a soddisfare la domanda di tamponi COVID-19 NP

Con l'inizio della pandemia COVID-19, la domanda di forniture mediche, compresi i kit di prova, ha superato l'offerta. Il protocollo primario prevede la conduzione di un test con tampone nasofaringeo (NP), che raccoglie materiale virale dall'interno della cavità nasale di una persona. A livello globale, ci sono pochissime aziende che producono i tamponi commercialmente, e tutte sono sopraffatte dalla domanda. In collaborazione con Origin, Henkel sta sfruttando la sua capacità di effettuare test di biocompatibilità e di robustezza meccanica presso il suo stabilimento di Concord, in California, e ha fornito una gamma di fotopolimeri medici stampabili in 3D progettati per essere utilizzati sui sistemi di sviluppo dei materiali di Origin.

ELIX Polimeri si unisce alla lotta contro COVID-19 con gradi di ABS biocompatibili per dispositivi medici

Il produttore leader di ABS ELIX Polymers sta collaborando con un grande gruppo di aziende all'interno del ClusterMAV, il Cluster di materiali avanzati della Catalogna, Spagna, nella lotta contro COVID-19. I partner stanno lavorando in collaborazione con la Federazione Nazionale dei Gruppi d'Impresa e dei Cluster Innovativi (FENAEIC), che si concentra sulla promozione della collaborazione tra le federazioni, i cluster e i loro partner, all'interno della piattaforma di collaborazione europea dei cluster.

Epson applica la tecnologia della fibra a secco per la produzione di maschere facciali

La Seiko Epson Corporation (TSE: 6724, "Epson") applicherà la sua tecnologia originale Dry Fiber per produrre maschere facciali per i suoi dipendenti in Giappone. La tecnologia Dry Fiber, utilizzata anche nel sistema per la produzione di carta a secco in ufficio PaperLab A-8000 di Epson, è un processo a secco che finora è stato utilizzato per trasformare la carta usata in carta nuova all'interno dell'ufficio. Le maschere non saranno realizzate con carta usata, ma con fibre funzionali e saranno prodotte presso gli stabilimenti di Kanbayashi e Suwa Minami a Nagano, Giappone, dove si trova la maggior parte dei dipendenti domestici dell'azienda. Epson prevede di iniziare a produrre le maschere a partire dalla fine di maggio. Attualmente l'azienda non prevede di produrre le maschere per la vendita.

3DVFaceShield e l'incredibile potenza dell'industria 3D

Noi di 3DVerkstan siamo abituati a sviluppare soluzioni e modelli stampati in 3D per soddisfare le diverse esigenze dei nostri clienti, ma come molti altri in questo strano periodo, abbiamo scelto di riorganizzare il business pianificato e concentrarci sulla produzione semplice, veloce prodotti per l'assistenza sanitaria che stanno già lottando con risorse inadeguate e protezione adeguata. Questo è ciò che riguarda la produzione additiva, un metodo di produzione che sviluppa rapidamente non solo prototipi o singole parti ma soddisfa un bisogno che sorge qui e ora. Ora la produzione di massa del nostro visiera è iniziata tramite lo stampaggio a iniezione in molti luoghi necessari per la domanda, ma le centinaia di migliaia di visiere stampate in 3D in queste settimane hanno salvato vite umane!

Lanciata la piattaforma collaborativa aperta UNITE4COVID per accelerare la disponibilità delle soluzioni Covid-19

Royal DSM, un'azienda globale basata sulla scienza e guidata da uno scopo globale in Nutrizione, Salute e Vita Sostenibile, annuncia il lancio di UNITE4COVID, un mercato digitale, aperto e collaborativo, progettato per fornire soluzioni per i professionisti della sanità, nonché un forum e un hub di collaborazione per inventori, produttori e laboratori di certificazione nella lotta contro la corona.

Altri articoli...


  • Latest Post

  • Most Read

  • Twitter

Who's Online

Abbiamo 4403 visitatori e nessun utente online

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.