06252024Mar
Last updateMer, 26 Giu 2024 8am
>>

Prealpi ottimizza il processo di controllo qualità con la gestione delle ricette ACCUCHECK di BOBST

Specialista della cartotecnica, Prealpi srl è uno dei primi clienti a sfruttare la potenza della nuova gestione delle ricette ACCUCHECK nella piattaforma BOBST CONNECT. L’azienda italiana usa con successo la nuova funzione per migliorare i tempi di impostazione e il controllo qualità su una piega-incollatrice EXPERTFOLD 80 di BOBST per la produzione di scatole in cartone teso.

La visione del futuro della produzione di imballaggi prevede per BOBST lo sviluppo di nuove opportunità nella connettività e nell’automazione per permettere ai clienti di incrementare la produttività, migliorare la qualità e ridurre gli sprechi. Prealpi srl, con sede a Castiglione Olona, Varese, aveva già deciso di automatizzare completamente i controlli qualità sui fustellati con ACCUCHECK. Questo sistema di controllo della qualità in linea di BOBST verifica ogni singolo fustellato in base agli specifici criteri del cliente così da garantire la fornitura delle sole scatole prive di difetti.

Fino a questo momento gli operatori dovevano caricare il pdf di riferimento del fustellato per la verifica in ACCUCHECK, prima di definire le aree di controllo, i criteri e i livelli tramite l’HMI. Ora però BOBST ha introdotto nuove capacità digitali da remoto con la funzione di gestione delle ricette ACCUCHECK, elemento integrante della piattaforma BOBST Connect. L’utente può creare delle ricette di controllo qualità per gli imballaggi in cartone teso da remoto e poi inviarle direttamente a qualsiasi ACCUCHECK nel reparto produzione.

Prealpi si è rapidamente prenotata come sito beta per il test di questa innovativa tecnologia. Dopo aver ampliato le capacità della piattaforma di controllo della macchina, è stata pronta a usare la nuova funzione sulla sua linea di piega-incollatura EXPERTFOLD 80 di BOBST. L’azienda ha prontamente riscontrato dei grossi cambiamenti nelle sue operazioni giornaliere. “L’uso della funzione della gestione delle ricette ACCUCHECK ha nettamente migliorato la fase di impostazione dell’ACCUCHECK sulla nostra linea EXPERTFOLD 80. La possibilità di preparare da remoto e in anticipo le ricette ha apportato grandi vantaggi in termini di risparmio di tempo e miglioramento della qualità del prodotto”, spiega il CEO Armando Zanini.

Grazie all'ampia gamma di capacità di stampa e trasformazione interne, Prealpi serve clienti nei settori alimentare e bevande, cosmetica, capelli e bellezza, farmaceutico, sanitario, tessile ed elettronico con imballaggi in cartone teso e ondulato di alta qualità, bellissime confezioni regalo e diversi tipi di espositori da terra e banco.

L'ampia struttura aziendale include due unità produttive e un magazzino separato, oltre a un reparto di ricerca e progettazione, che collabora con i clienti per la realizzazione di prototipi di packaging. L'unità più grande di 3000 mq è dedicata alla produzione di imballaggi, espositori e stand in cartone teso o accoppiati a cartone ondulato, mentre un’altra unità di 2500 mq ospita gli impianti per la produzione di scatole e astucci in cartoncino teso.

“I tempi di cambio lavoro si sono accorciati visto che l’operatore non deve più impostare la ricetta del lavoro da zero ma deve semplicemente richiamare il codice del prodotto o il nome dell’articolo dal menu ACCUCHECK”, precisa il direttore di produzione Alberto Azzarri commentando la propria esperienza con la nuova funzione. “Il sistema recupera il pdf di riferimento dalla rete inclusi i criteri di qualità definiti con i vari uffici di competenza. Una volta completato il caricamento, l’operatore non deve far altro che lasciare che ACCUCHECK legga il numero di fustellati richiesti per l’impostazione prima di avviare la produzione. Un vero risparmio di tempo, rispetto al caricamento manuale del PDF con chiavetta USB prima di inserire i dati nel sistema sulla macchina”. Tutte le ricette e i report di lavoro ACCUCHECK, con relative specifiche e i dati del controllo qualità, sono in effetti online e possono ora essere recuperati da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento.

Le ricette di lavoro per ACCUCHECK ora possono essere preparate indipendentemente dal programma del reparto di produzione. La nuova funzione ha inoltre contribuito a migliorare la qualità stessa del controllo. I reparti di prestampa, controllo qualità e produzione possono fornire ciascuno il proprio contributo sugli elementi che devono essere controllati e sulle loro relative modalità. Questo significa che nella ricetta possono essere raccolte e integrate più informazioni.

“Non sono più gli operatori di macchina a dover inserire i parametri a loro discrezione”, dice Zanini. “Tutto viene preparato in anticipo, grazie all'esperienza e al know-how di diverse persone nel workflow di produzione. Tutto questo ha portato all'ottimizzazione del funzionamento e delle prestazioni della linea, verificabili grazie alla visualizzazione in tempo reale sul dashboard e ai grafici di produzione che indicano lo stato di avanzamento del lavoro”.

“In conclusione, Prealpi può affermare che la nuova funzione di gestione delle ricette è un ottimo servizio per migliorare i tempi di impostazione e rendere il sistema di controllo qualità ACCUCHECK di BOBST ancora più personalizzato ed efficiente”, conclude.

www.bobst.com

 

comments

Related articles

  • Latest Post

  • Most Read

  • Twitter

Who's Online

Abbiamo 11461 visitatori e nessun utente online

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.