07192024Ven
Last updateMer, 17 Lug 2024 6pm
>>

L’azienda polacca Chespa collabora con Asahi Photoproducts ed Esko per produrre imballaggi compostabili di alta qualità per prodotti alimentari, in mostra a drupa

Imballaggi biodegradabili/compostabili, senza plastica, stampati con inchiostri specializzati a base vegetale di Chespa, per un alto livello di sostenibilità. Campioni di stampa disponibili per i visitatori allo stand di Asahi a drupa.

Asahi Photoproducts, pioniere nello sviluppo di lastre fotopolimeriche flessografiche, ha annunciato oggi che Chespa, con sede in Polonia e numerosi siti in tutta l’Europa orientale, ha collaborato con Asahi Photoproducts ed Esko per proporre ai suoi clienti e potenziali clienti un imballaggio unico in film ad alta barriera, biodegradabile e compostabile, stampato utilizzando inchiostri speciali a base vegetale di Chespa, l’ultimo sistema di retinatura Crystal V e il sistema di esposizione XPS Crystal di Esko, insieme alle lastre processate ad acqua AWP™ CleanPrint di Asahi Photoproducts, neutrali in termini di carbonio, per garantire una produzione di stampa della massima qualità con un consumo di inchiostro ottimizzato, sprechi minimi e senza VOC. I campioni stampati saranno disponibili per i visitatori allo stand di Asahi Photoproducts a drupa, situato nel Padiglione 8b, Stand A13.

Chespa, fondata nel 1991 e composta da 18 aziende in 7 paesi, include un’azienda di produzione di inchiostri e uno studio grafico, offrendo una vasta gamma di inchiostri a base d’acqua e solvente, fustelle e lastre fotopolimeriche pronte per la stampa su vari supporti. L’azienda impiega 750 dipendenti e ha un fatturato di 140 milioni di euro. Chespa ha una lunga tradizione di operazioni sostenibili e investe continuamente in impianti moderni, soluzioni ecologiche intelligenti, linee di produzione efficienti dal punto di vista energetico e progetti di R&S relativi all’uso di materiali rinnovabili. Questo aiuta Chespa a ridurre il consumo di energia, di acqua, la quantità di rifiuti inviati in discarica, insieme all’aumento della sicurezza dei dipendenti grazie all’uso di linee automatizzate e robot.

Gli inchiostri Chespa sono prodotti utilizzando materie prime rinnovabili e generano il 35% in meno di eCO2/kg. Contengono fino al 40% di sostanza secca rispetto all’1% degli inchiostri standard. Gli inchiostri sono biodegradabili e compostabili sia a casa che in strutture industriali. Basandosi su questi e altri fattori, l’azienda ha appena ricevuto un premio dalla Flexographic Technical Association (FTA), negli Stati Uniti, per i suoi programmi di sostenibilità, inclusi i suoi inchiostri a base d’acqua prodotti da materie prime rinnovabili.

Il progetto condotto in collaborazione con Asahi ed Esko utilizzando supporti e inchiostri sostenibili, nonché lastre di stampa neutrali in termini di carbonio di Asahi, è stato testato con un produttore di cioccolato utilizzando gli inchiostri a base d’acqua FlexiBio di Chespa, e un produttore di prodotti a base di arachidi utilizzando gli inchiostri a base d’acqua FlexiEco di Chespa. Entrambi i produttori hanno dichiarato di essere entusiasti della qualità eccezionale prodotta utilizzando gli inchiostri speciali di Chespa, un supporto stampa sostenibile, una retinatura di alta qualità di Esko e le lastre CleanPrint neutrali in termini di carbonio di Asahi.

“Per imballare i propri prodotti, il nostro cliente ha scelto una carta sostenibile con rivestimenti barriera contro l’ossigeno, l’acqua, gli aromi e i grassi, e alla sua idoneità per la termosaldatura”, ha dichiarato Anetta Malkusch, Responsabile PR, Marketing e Pubblicità di Chespa Sp.z o.o. “Un requisito aggiuntivo, naturalmente, era la capacità di stampare grafica di alta qualità sulla superficie utilizzando le lastre ad acqua AWP™ di Asahi, i nostri inchiostri a base d’acqua e l’ultima tecnologia di retinatura Crystal-V di Esko. Entrambe le aziende sono state entusiaste del risultato e siamo ansiosi di lavorare con Asahi Photoproducts per rendere disponibili i campioni stampati utilizzando i nostri inchiostri su questo supporto unico e sostenibile presso il loro stand a drupa. Chespa è anche orgogliosa di essere stata riconosciuta con un premio di sostenibilità FTA per gli inchiostri a base d’acqua e basati su materie prime rinnovabili, utilizzati in questo progetto.”

La carta con rivestimento barriera, marchiata FlexiLack FX Barrier da Chespa, è un film compostabile, metallizzato e ad alte prestazioni, composto da quattro strati: un film di cellulosa sopra e sotto con un coating specializzato e uno strato superiore di superficie metallizzata stampabile. Combina eccellenti proprietà ottiche con capacità di barriera e piegatura migliorate. Le applicazioni target includono l’imballaggio a torsione e flow-pack di prodotti dolciari, da forno e non alimentari. Questo imballaggio è ideale per applicazioni di alta qualità ed è compatibile con la saldatura a freddo. Il progetto è rivolto ai brand owner con elevati target di sostenibilità, mantenendo al contempo le proprietà barriera funzionali richieste per questo tipo di applicazione alimentare.
www.asahi-photoproducts.com

 

comments

Related articles

  • Latest Post

  • Most Read

  • Twitter

Who's Online

Abbiamo 13762 visitatori e un utente online

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.