08182022Gio
Last updateMer, 17 Ago 2022 7pm
>>

L'integrazione senza soluzione di continuità di software, macchina e uomo è un must

theurer com Simple Logistrics Labelling Il software è sexy! Può determinare se un'azienda ha quel piccolo vantaggio decisivo sulla concorrenza. Nessuna azienda può fare a meno di questo componente poco appariscente e invisibile nel processo di produzione. Da Sabine Slaughter

Il software è una parte indispensabile di ogni operazione e processo di stampa. Senza di essa ci sono molti problemi. Può evidenziare e identificare indipendentemente i tempi morti, le perdite di tempo e i colli di bottiglia nella produzione. Compiti complessi possono essere completati con il suo aiuto, il flusso di lavoro è semplificato e può persino mappare intere aziende e identificare i punti deboli. I piccoli uno e zero possono anche controllare la comunicazione tra le macchine e assicurare che i comandi e i lavori dati siano eseguiti con la comunicazione tra operatore e macchina.
Il software spazia dalla pre-stampa e stampa alla finitura e post-stampa e oltre. Il campo di applicazione non è limitato alla società stessa, ma può anche includere subappaltatori, fornitori, ma anche postpress, intermediari, società di vendita per corrispondenza servizi postali. In breve, quasi l'intero ciclo di vita di un'etichetta può essere mappato, controllato e, se necessario, ottimizzato e riprogettato.
Oggi, nessuna azienda può fare a meno di questi "piccoli aiutanti", questi programmi efficienti ed efficaci. Non solo ogni macchina deve essere controllata, ma il flusso di lavoro in particolare deve funzionare senza soluzione di continuità, con tutti gli "ingranaggi" dell'azienda che si incastrano insieme. Idealmente, le macchine dovrebbero essere in grado di comunicare senza soluzione di continuità tra loro, i cosiddetti colli di bottiglia dovrebbero essere evitati e dovrebbe essere effettuato il minor intervento umano possibile.
Sono finiti i tempi in cui i file venivano portati manualmente da A a B, in cui tutto veniva inserito e impostato manualmente su ogni macchina, in cui le tasche di lavoro analogiche accompagnavano l'ordine. Dalla creazione di un lavoro al primo contatto con il cliente fino alla consegna, una moderna azienda di stampa di etichette deve lavorare in modo economico ed efficiente. Nessuna azienda può fare a meno dei flussi di lavoro digitali che, oltre al trasferimento dei dati dei lavori, possono occuparsi anche della loro programmazione, dello stoccaggio, dell'analisi e persino delle impostazioni delle macchine, per citarne solo alcuni.
Al giorno d'oggi, le cosiddette interfacce assicurano che tutti i componenti software e i programmi possano comunicare tra loro. Il trasferimento di un lavoro da un software a un altro o anche a una macchina da stampa è oggi fatto per lo più per mezzo di JDF - un linguaggio di scambio dati - che l'industria della stampa ha concordato decenni fa. Queste interfacce assicurano che agiscono come traduttori, per così dire, e che i dati e i comandi siano compresi da tutti coloro che partecipano al processo di produzione - persone e macchine - e che tutte le fasi di lavoro siano eseguite senza errori.
Naturalmente, il flusso di lavoro digitale genera anche dati: le macchine non solo prendono i dati di cui hanno bisogno per eseguire l'ordine dalla borsa degli ordini digitali. Idealmente, aggiungono anche dei dati - cioè, per esempio, quando un lavoro è stato iniziato e finito, se ci sono state delle difficoltà, quale lunghezza della tiratura è stata effettivamente stampata, quanto inchiostro o inchiostro è stato usato e così via.
Questa non piccola quantità di dati può poi essere recuperata da altri componenti software o anche da altri programmi software dalla tasca del lavoro digitale e quindi non solo creare colonne di cifre ma anche grafici visivi che mostrano non solo l'attuale progresso di un lavoro ma anche di un giorno o di un mese, ecc. Qui si può anche vedere con quanta efficienza ed efficacia un'azienda sta lavorando, dove si perde tempo e dove ci sono colli di bottiglia da eliminare. Una buona pianificazione è già eccellente, ma solo con il confronto con il carico di lavoro e il processo reale si possono ottenere risultati eccezionali che permettono un calcolo e una contabilità reali.
GMG ColorServer 5.2 MulticolorUna piccola panoramica di software per etichette, che però non pretende di essere completa:
Aniken Graphics: rasterizzazione
La tecnologia di retinatura di Aniken Graphics chiamata Bellissima offre un'estensione dello spazio colore con la stampa 7c. Questo rende possibile l'abbandono delle precedenti regole di base nella stampa flessografica, come la rappresentazione dei motivi con i tipici punti flessografici, in modo che siano possibili immagini senza effetto moiré. La stampa multicolore di piccoli caratteri è anche possibile con il RIP Bellissima.
BEL Computer Systems: sovrastampa MIS
Il software è progettato per la stampa flexo, rotocalco e offset. Combina il CIM, la gestione dei costi e dei preventivi, così come la pianificazione e il monitoraggio della produzione. Un modulo per Web2Print e per rapporti e statistiche è disponibile come opzione. Il sistema può essere utilizzato online. È disponibile una soluzione cloud. La modalità di lavoro offline offre una sincronizzazione successiva con il database centrale. Il sistema utilizza algoritmi di caching dei dati, con dati generali memorizzati localmente su ogni computer, il che si traduce in prestazioni e utilizzo della rete ottimizzati.
CADlink: Stampa e taglio
Il software RIP di Digital Factory fornisce un flusso di lavoro senza soluzione di continuità che consente la produzione automatizzata con stampanti laser a toner accanto a taglierine di dimensioni desktop su base di fogli o rotoli.
Cerm: MIS onnicomprensivo
Viene offerto un MIS (management information system) onnicomprensivo con integrazione di tutte le fasi del processo, dalla prestampa alla stampa, alla finitura. I produttori di substrati, supporti, lastre, strumenti, compreso il trasporto e la consegna possono anche essere collegati al software. L'azienda, che è quasi esclusivamente attiva nel settore della stampa a nastro stretto, offre otto diversi moduli che si combinano per formare una soluzione olistica. Questo permette alle aziende di stampa di digitalizzare per gradi e di non dover cambiare tutto "dall'oggi al domani". Oltre al CRM (Customer Relationship Management), la soluzione include moduli per preventivi, cataloghi di prodotti, ordini, produzione, magazzino, spedizioni, fatturazione e Web2Labels. Questo controlla l'intero flusso di lavoro di una stampante di etichette e raccoglie dati in tempo reale. Sono disponibili interfacce per collegare almeno 34 aziende partner - sia software che macchine e finiture. I colli di bottiglia nella produzione possono essere identificati ed evitati con questo MIS perfettamente integrato. Soprattutto in tempi in cui sono richieste molte più varianti di un'etichetta, le tirature si accorciano e il cliente esige una realizzazione e una consegna veloce, questo è l'elemento fondamentale per una produzione efficiente e una crescita dei margini senza la quale nessuna azienda può sopravvivere.
Chili-Publish: Editore online
L'automazione e il risparmio di tempo per aumentare la produttività nella creazione di dati di stampa sono l'obiettivo del software per etichette e imballaggi. I modelli intelligenti permettono di creare rapidamente dei contenuti con questa soluzione basata sul cloud. Il software può connettersi a fonti di dati come DAM, PIM, PLM e altre. Sono inclusi la generazione di codici a barre, una funzione a colori misti che combina diverse fasi di elaborazione in un colore, e una funzione di passo nel generatore di PDF che ottimizza i processi del flusso di lavoro. Per gli utenti dell'industria farmaceutica, c'è il supporto del codice a barre conforme a GS1. L'integrazione migliorata dei codici a barre si estende anche all'inclusione dei codici a barre PDF417.
OneVision Bild3 UserInterface LabelAutomationSuiteSoftware Creative Edge: libreria di finitura
Una soluzione per imballaggi ed etichette per la finitura è offerta da iC3D. Tra le altre cose, la soluzione ha una libreria digitale di finiture di stampa speciali personalizzabili, comprese le lenti di Fresnel e gli effetti olografici. I materiali di finitura di stampa di alta gamma, come le lamine e i laminati, possono così essere dotati di effetti. Secondo l'azienda, questi danno ai consumatori l'impressione di qualità ed esclusività, assicurando al contempo un ulteriore livello di sicurezza per i prodotti confezionati. Inoltre, questi effetti possono anche essere utilizzati come una funzione di sicurezza. La tecnologia fotorealistica è resa possibile da iC3D Ray Tracer, che rende istantaneamente le immagini e gli effetti in alta risoluzione ed è essenziale per trasmettere accuratamente gli effetti ottici dei materiali a causa dell'uso di più strati di riflessione e rifrazione della luce.
Esko: architettura cloud e SaaS
Esko Automation Engine è una soluzione di flusso di lavoro automatizzato che automatizza le attività di prestampa e le integra con i sistemi aziendali, velocizzando il processo e riducendo gli errori e la necessità di intervento dell'operatore. Automation Engine include una funzione "drop zone" che rende l'avvio dei flussi di lavoro più veloce e più facile, permettendo agli utenti di scegliere i flussi di lavoro, trascinare e rilasciare i file su di essi, modificare i parametri e avviarli - tutto da un unico posto. Essendo un Software-as-a-Service (SaaS), offre un modello di prezzi semplice, flessibile e trasparente basato su livelli di servizio con costi prevedibili che aiuta il budgeting e la gestione IT. Esko ha sviluppato Automation Engine SaaS in risposta alle sfide attuali dei suoi clienti. Share & Approve fornisce l'approvazione dei documenti nell'architettura cloud di Esko. Gli utenti di Automation Engine possono caricare lavori per tutte le parti interessate. Il modulo di approvazione completo permette la visualizzazione, l'approvazione e la presentazione tempestiva di commenti e richieste di modifica. Il software permette anche la creazione di grafica 3D basata su modelli grafici 2D, compresi gli effetti di stampa e gli abbellimenti. Strumenti per il controllo delle dimensioni, funzionalità di zoom dettagliate, visualizzazione di separazioni e lettura di codici a barre e Braille sono solo alcune delle caratteristiche. Per l'ispezione della stampa, Esko ha introdotto l'AVT iCenter alcuni mesi fa. Questo facilita la gestione dei lavori in termini di qualità, standard di produzione tra le macchine da stampa, i turni e persino gli stabilimenti. L'esclusiva piattaforma basata su cloud integra Esko Automation Engine e il sistema automatizzato di ispezione della stampa AVT Helios.
Etica: CRM e altro
Secondo l'azienda, il software appositamente sviluppato per le stampanti di etichette è caratterizzato da reattività, flessibilità e dinamismo. Un'amministrazione intuitiva assicura la gestione di tutti i processi, dal preventivo alla fatturazione. Inoltre, il programma gestisce il processo di gestione delle vendite e ha un CRM integrato. Il programma può essere utilizzato anche per la gestione della merce e dell'inventario.
Grafica globale: eliminare le carenze di qualità
Il software, che copre le tecnologie serigrafiche dell'azienda, identifica i difetti di qualità nella stampa a getto d'inchiostro e li corregge in base a parametri predefiniti. PrintFlat e ScreenPro sono progettati per prevenire striature, macchie e bande. La riproduzione si avvicina molto all'output della stampa offset o flexo. Progettate per la stampa digitale, queste due soluzioni assicurano una produzione di qualità affidabile. Il modulo Fundamentals controlla il flusso di lavoro e realizza la creazione di PDF per etichette e imballaggi integrando STEPZ e CLOUDFLOW di Hybrid Software, una società Global Graphics, oltre a questo modulo. Il facile step-and-repeat e l'imposizione con STEPZ di Hybrid Software permettono il calcolo e la pianificazione di lavori individuali o di gruppo, così come l'anteprima o la fusione dei dati variabili nei lavori di stampa. Il RIP Harlequin della Global Graphics è utilizzato in molti front-end di stampa digitale.
Labeltraxx batched.iomage 1024x590GlobalVision: ispezione di quasi tutto
Le caratteristiche includono strumenti di misurazione, compresa la capacità di misurare l'altezza dei punti Braille, e l'integrazione del riconoscimento ottico dei caratteri (OCR) per il controllo ortografico. Inoltre, il pacchetto software include la verifica del testo e del colore.
GMG: ColorServer e OpenColor
La gamma di prodotti dell'azienda comprende GMG Color Server e GMG ColorProof. GMG ColorServer offre una potente conversione dei dati di stampa e consente una profilazione esatta per i processi di stampa convenzionali. Il modulo GMG OpenColor è stato collegato direttamente a GMG ColorServer, che consente l'uso automatico dei profili di separazione nel flusso di lavoro. Utilizzando GMG OpenColor e GMG ColorProof, l'azienda dice che i substrati di qualità di produzione possono essere utilizzati per creare campioni di imballaggio che "sembrano esattamente come il prodotto finale". Il GMG Calibration Creation Wizard permette di realizzare prove colore precise e riproducibili su substrati da imballaggio.
Gutenberg: ERP e MIS
Viene offerto un MIS completo con funzionalità ERP. Oltre all'acquisizione e alle opportunità dei clienti, questo include il calcolo e i preventivi, il flusso di lavoro di prestampa, la stampa e la finitura, la fatturazione e il controllo e la gestione della qualità. È già progettato per l'Industria 4.0, come sottolinea il produttore, e può essere facilmente collegato a sistemi e macchine esistenti tramite l'integrazione API.
Software ibrido: Cloudflow, Packz e Stepz
La suite per il flusso di lavoro di produzione per l'elaborazione dei dati, la gestione delle risorse, il soft proofing e l'automazione del flusso di lavoro per le aziende di etichette e packaging supporta il formato PDF, compreso il job ticket JDF, così come XML. Le separazioni di colore, il trapping, la retinatura, il proofing sono tra i compiti degli strumenti del produttore. La struttura aperta e l'architettura modulare sono compatibili con l'Industria 4.0. Diversi moduli possono essere combinati, a seconda delle esigenze del cliente, per creare un flusso di lavoro senza soluzione di continuità. È supportata anche la funzionalità VDP, cioè la stampa di dati variabili. Il numero crescente di etichette che devono essere stampate in modo individuale o personalizzato richiede un software corrispondente che possa riunire i dati variabili con il file master in modo economico, risparmiando tempo e affidabile. Questo può essere testo, grafica, immagini, codici a barre o altri elementi. È facile da usare perché l'utente deve solo specificare quali elementi dell'etichetta sono dinamici e questi sono poi collegati alla fonte di dati corrispondente. Un vantaggio di questa soluzione è che i file compositi che sono già stampabili sono inviati alla macchina da stampa, piuttosto che essere assemblati in macchina.
Con la soluzione multipiattaforma Packz, che permette l'editing di PDF mantenendo il file nativo, l'azienda ha un modulo di prestampa che permette anche il controllo della qualità per mezzo di una funzione di trapping intelligente, tra le altre cose. Tutti i parametri sono completamente modificabili. L'intrappolamento può essere fatto con un semplice clic, in modo interattivo e automatico. Altre funzioni nell'area del contenuto strutturato includono la gestione della separazione e del profilo del colore, il riconoscimento dei caratteri e del testo, la generazione e il riconoscimento dei codici a barre, il collegamento di immagini, grafici ed esterni, la retinatura basata sugli oggetti e le curve con il controllo dei punti, così come la definizione di caselle e il posizionamento. Si possono creare modelli per la progettazione dinamica dei documenti e si può integrare il VDP.
Creative Edge Software iC3D Suite 6.03Label Traxx: MIS con gestione end-to-end
Il software include flussi di lavoro dedicati all'imballaggio flessibile per le aziende che vendono film non supportati, sacchetti e buste a peso. Gli strumenti disponibili aiutano a calcolare in modo accurato e coerente i costi degli imballaggi flessibili, oltre a funzioni personalizzate specifiche per l'evasione degli ordini. Siteline, un'interfaccia online, è un portale web che permette ai clienti di ordinare ordini ripetuti, visualizzare le specifiche dei prodotti e lo storico degli ordini. Inoltre, lo strumento permette l'approvazione delle prove (anche da dispositivi mobili). Label Traxx può connettersi al PrintOS di HP e accedere ai clic e ai dettagli di produzione dei lavori nel sistema. Questi clic sono poi inclusi nell'analisi del costo del lavoro di Label Traxx. Esko QuickStart per etichette è anche integrato con Label Traxx. QuickStart fornisce ai convertitori un software di prestampa che include flussi di lavoro integrati per la flessografia e il digitale. Il flusso di lavoro predefinito con Label Traxx crea una comunicazione bidirezionale tra i due sistemi. Integrazione con Herma: i numeri di bobina con codice a barre EPSMA di Herma vengono acquisiti da Label Traxx al ricevimento della merce, per cui il codice a barre può essere utilizzato anche per il monitoraggio delle bobine sulla macchina da stampa.
Lewald & Partner: Gestione degli ordini
Il software è una combinazione di gestione degli ordini e pianificazione della produzione. Può essere collegato a vari sistemi di negozio. Il modulo per la produzione di etichette è progettato per la prestampa e include l'inserimento dei lavori, la preparazione dei dati, la pianificazione della produzione, un sistema di gestione del colore per le trasformazioni dello spazio colore specifico della macchina da stampa e il trasferimento automatico dei lavori alle macchine da stampa e alle fustelle. Il sistema produce dati PDF o PDF e JDF, che vengono inviati alle fasi del processo o alle macchine corrispondenti attraverso un sistema di approvazione online.
Nicelabel: design e stampa di etichette
Nicelabel sta lanciando una nuvola di etichette, un sistema di gestione delle etichette, nonché soluzioni per designer e desktop. Il Label Cloud permette la progettazione e l'archiviazione centralizzata delle etichette. Questi possono poi essere accessibili da qualsiasi luogo all'interno del cloud. Le etichette possono essere integrate con i dati del prodotto. Come soluzione Software-as-a-Service (SaaS), le aziende possono ridurre i loro costi e stampare senza infrastruttura locale. Il Label Management System permette la standardizzazione del processo di etichettatura su un'unica piattaforma - basata su cloud o locale. Le etichette possono essere progettate, riviste, approvate e gestite in un database centrale. Il designer di etichette ottimizza il design dell'etichetta. La stampa standardizzata delle etichette può essere integrata nei database e nei sistemi aziendali e, se lo si desidera, trasferita all'intera catena di approvvigionamento. Con le soluzioni Designer e Desktop, le aziende più piccole in particolare possono progettare e stampare etichette con codici a barre. I modelli di etichette possono essere personalizzati in poco tempo. Non sono richiesti codici o competenze informatiche avanzate.
OneVision: Suite per l'automazione delle etichette
La Label Automation Suite funge da ponte tra MIS e RIP/DFE. Permette la preparazione automatizzata dei dati di stampa e di finitura e la pianificazione della produzione.
Bel Stats3 1240x651printIQ: sistema di gestione del flusso di lavoro
La funzionalità delle etichette printIQ è stata integrata nel Management Workflow System (MWS) come parte del core printIQ per soddisfare tutti i requisiti specifici di una stampante di etichette. Sono disponibili un totale di otto moduli. Aggiungendo una libreria di stampi, un controllo avanzato dell'imposizione, un calcolatore di dimensioni e forme personalizzate, è possibile calcolare accuratamente etichette di tutte le dimensioni. Una libreria di fustelle personalizzata può essere creata in printIQ, le fustelle possono essere configurate con più livelli di gerarchia e queste possono essere etichettate per una facile ricerca e selezione nel processo di calcolo dei costi. Sono possibili varie opzioni di prezzo, dal foglio, al metro lineare, all'etichetta, per citarne alcune. Un modulo web permette l'ordinazione diretta da parte del cliente. Il Workflow Manager assicura un flusso di lavoro trasparente e continuo in tutti i dipartimenti e può anche informare i clienti sullo stato dell'ordine, se lo desiderano. Il Factory Manager controlla il processo di produzione e automatizza i processi degli ordini. Inventory Manager digitalizza la gestione delle scorte: tutti i prodotti possono essere classificati per produttore, luogo e tipo. Facile riordino, avvisi di materiale scarso sono anche integrati. L'Outsource Manager ha funzionalità di gara d'appalto per cui i prezzi per i servizi possono essere ottenuti in un flusso di lavoro facilmente coordinato. Il modulo offre la possibilità di assegnare ogni operazione all'interno dell'ordine a diversi fornitori. I fornitori possono inserire i loro prezzi direttamente nel loro portale fornitori printIQ generato automaticamente. Il feedback dei fornitori e i prezzi vengono riportati direttamente al consiglio di amministrazione tramite il portale integrato dei fornitori. Con il sistema integrato MIS e ERP esteso a un MWS, printIQ assicura una mappatura completa di tutti i processi di produzione, il loro controllo e l'analisi, per cui anche i singoli prodotti possono essere fabbricati in modo economico.
Rogler: MIS e altro
technoLogic è il nome del modulo MIS per l'amministrazione dei dati anagrafici, il calcolo e la quotazione, la determinazione dei prezzi, la gestione degli ordini, la borsa elettronica degli ordini, il supporto alla spedizione, la fatturazione, il post-calcolo e la valutazione. Inoltre, ci sono altri moduli: la scheda di pianificazione elettronica technoPLAN, l'acquisizione dei dati di produzione technoBDE, la gestione dei materiali e dei luoghi di stoccaggio technoLOGISTIX e il portale web technoWeb.
Sistrade: processo parallelo a più livelli
Una soluzione integrata di software MIS e ERP che è automaticamente disponibile nelle ultime versioni. Recentemente è stata introdotta la versione 12.9. Questo offre un processo multistrato parallelo con una chiara definizione, la sequenza interna del processo integrata nei moduli di pianificazione e acquisizione dati, e una completa riorganizzazione nel processo grafico dell'imballaggio flessibile per una migliore visualizzazione delle informazioni e l'integrazione del flusso di lavoro della gestione della stampa. 180 cambiamenti, il 48% dei quali sono nuove caratteristiche e il 52% miglioramenti, sono stati incorporati nella nuova versione del software. Un modulo di pianificazione intuitivo e dinamico permette di identificare tempestivamente i cambiamenti nella produzione. Le interfacce permettono di accedere e visualizzare le informazioni in modo più facile e intuitivo. Il Sistrade Dashboard Builder permette agli utenti di creare le proprie dashboard con KPI in forma grafica o tabellare per monitorare l'andamento dell'intero processo di vendita, inventario o produzione.
Starlogic: MIS e ERP
La piattaforma di pianificazione degli ordini della soluzione MIS/ERP può visualizzare gli effetti dei cambiamenti di pianificazione. Gli utenti sono automaticamente avvisati se un calcolo non può essere effettuato. Utilizzando il software basato sul cloud, tutti coloro che sono coinvolti nel processo di produzione possono accedere al software da qualsiasi luogo e su qualsiasi dispositivo. Un'interfaccia grafica è integrata.
theurer.com: software ERP e MIS
C3, il nome del pacchetto software, è disponibile in due versioni, Standard ed Enterprise. L'architettura modulare del software permette un'espansione graduale a seconda delle esigenze del cliente. Un avvio rapido è reso possibile dai modelli di business, che sono preconfigurati dall'azienda e possono essere personalizzati secondo le necessità. I dati anagrafici tipici dell'industria, i processi di business così come le stampe e le valutazioni in C3 Label Printing sono predefiniti, così come i modelli di calcolo per etichette in rotolo o imballaggi flessibili. Il sistema ERP integrato completo ha un cruscotto con il quale si può accedere ai dati operativi da qualsiasi luogo (PC, cellulare, tablet, ecc.). In collaborazione con robos-labels, il potenziale della digitalizzazione e dell'Industria 4.0 deve essere sfruttato a lungo termine. theurer.com intende migliorare i componenti di prodotto esistenti e portare avanti lo sviluppo di nuove funzioni - con l'obiettivo di una smart factory digitalizzata.
Tilia Labs: centro di comando centrale
Il software offre un centro di comando centrale per la connessione, la gestione e la collaborazione per tutti gli ordini, così come un modulo di pianificazione e imposizione per etichette, imballaggi e altro. Il modulo Helios permette di gestire lavori, ordini e contenuti digitali in un unico posto. Fornisce l'integrazione dell'ambiente e l'automazione tramite API pubbliche e crea account utente e ruoli. Insieme a Helios, il modulo Phoenix può assumere compiti di programmazione, imporre ordini e quindi risparmiare tempo prezioso. Il modulo può anche essere usato per creare marcature dinamiche, come i codici a barre. Il software può essere collegato direttamente a un MIS e trasferirvi anche i dati. Per ulteriori elaborazioni, possono essere emessi PDF nativi, JDF, PS, CFF2 o JSON, in modo che RIP, postpress, CAD e archivi siano serviti insieme a un MIS.

 

comments
  • Latest Post

  • Most Read

  • Twitter

Who's Online

Abbiamo 6327 visitatori e nessun utente online

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.