07022022Sab
Last updateGio, 23 Giu 2022 3pm
>>

Stampi stampati in 3D nella lotta contro Covid-19

La fornitura di materiale medico gioca un ruolo importante nella situazione attuale per prevenire l'ulteriore diffusione di Covid-19. In breve tempo, deve essere disponibile un gran numero di attrezzature di protezione o strumenti per la produzione di prodotti medicali. Con quasi nessuna produzione locale di tali materiali e un'attenzione particolare ai singoli paesi di produzione porta a carenze nella catena di fornitura.

L'industria della produzione additiva offre l'opportunità di limitare l'attuale carenza di materiali. Ma qual è esattamente il ruolo dell'industria della produzione di additivi e soprattutto dell'industria della produzione di stampi nell'attuale crisi? Ralf Frohwerk, Global Head of Business Development di SLM Solutions fornisce una panoramica.

Perché parliamo dell'industria degli utensili e della costruzione di stampi?

Ne parliamo perché le visiere in plastica sono molto richieste nella lotta contro Covid-19. Poiché la domanda è aumentata, è difficile mantenere le catene di fornitura esistenti. Un motivo in più per considerare "ciò che è necessario" per la produzione locale di tali prodotti in plastica: ad esempio, gli stampi a iniezione in metallo. Questi possono essere prodotti rapidamente con la tecnologia di fusione laser selettiva.

Quali sono i vantaggi della produzione additiva a base di metallo?

Un grande vantaggio della produzione additiva è la produzione rapida e decentralizzata di utensili per prodotti in plastica. Una volta che il prodotto è stato fabbricato con successo e che sono state ottenute tutte le certificazioni necessarie, i prodotti medicali di cui c'è urgente bisogno possono essere fabbricati localmente senza lunghi percorsi di consegna o costi di stoccaggio. Questa è una grande opportunità nell'attuale crisi.

Ci sono vantaggi per il prodotto? Gli stampi ad iniezione stampati in 3D possono tenere il passo con gli strumenti convenzionali?

Assolutamente sì! Grazie alla libertà di progettazione e alla possibilità di stampare strutture interne e cavità, le proprietà degli utensili sono uguali e addirittura superiori a quelle degli utensili convenzionali. La produzione additiva consente di avere un raffreddamento conforme che fornisce un migliore controllo della temperatura, tempi di raffreddamento più brevi e quindi una maggiore qualità dei prodotti in plastica.

Questo porta ad un accorciamento dell'intero processo di produzione e a tassi di errore più bassi. Ciò significa che i prodotti di alta qualità sono disponibili sul mercato molto più velocemente, il che è cruciale nella situazione attuale.

Come ciò venga fatto, è dimostrato dalla società ABB Oy, che utilizza i vantaggi della produzione additiva per produrre stampi ad iniezione per passacavi. Nella progettazione convenzionale, gli stampi ad iniezione non erano dotati di inserti di raffreddamento, il che ha avuto effetti negativi sui tempi di raffreddamento e sui tempi di ciclo. Ecco perché ABB, che produce milioni di passacavi all'anno, ha utilizzato la tecnologia SLM® per trovare soluzioni migliori e più efficienti.

Utilizzando inserti per utensili con canali di raffreddamento conformi, che possono essere prodotti solo con la stampa 3D, il tempo di raffreddamento potrebbe essere ridotto dell'80%. Il tempo di ciclo totale è stato ridotto del 75%. Inoltre, l'azienda ha scoperto che un minor numero di prodotti difettosi risultava da un raffreddamento più uniforme sulla superficie.

Come funziona esattamente la produzione additiva di tali componenti?

Per poter sfruttare tutti i vantaggi della tecnologia SLM® , un componente deve prima essere riprogettato o sviluppato per il processo di fabbricazione additiva. Dopo una produzione di successo, ha luogo l'altrettanto importante post-elaborazione del componente. Il pezzo deve essere staccato dalla piastra di costruzione e le strutture di supporto devono essere rimosse. Se la funzione del componente lo richiede, può essere effettuata una finitura finale CNC o un trattamento termico. L'intero processo può essere completato in pochi giorni, a seconda delle dimensioni e della complessità del componente.

Quanto è facile iniziare?

Per poter utilizzare la tecnologia di fusione laser selettiva, sono necessarie conoscenze di stampa 3D. SLM Solutions non solo offre le sue capacità di produzione durante la crisi della Covid-19, ma si basa anche su uno scambio coerente di conoscenze all'interno di varie reti, ad esempio nella progettazione dei componenti. Soprattutto in una crisi globale è ancora più importante che ci sosteniamo a vicenda. Il feedback positivo sulla nostra neonata Additive Alliance Against Corona dimostra che l'industria della produzione additiva è pronta.

Siamo lieti di poter dare un contributo positivo con la tecnologia SLM.
www.slm-solutions.com

 

comments
  • Latest Post

  • Most Read

  • Twitter

Who's Online

Abbiamo 10304 visitatori e un utente online

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.