02232024Ven
Last updateGio, 22 Feb 2024 3am
>>

Esko lancia AVT iCenter per digitalizzare, collegare e standardizzare l’ispezione della stampa

Prestampa e ispezione interconnesse per migliorare gli standard qualitativi

Esko ha presentato la sua ultima novità per l’ispezione della stampa: AVT iCenter, che permette ai produttori di etichette per imballaggi di gestire facilmente gli standard di qualità e produzione tra lavori, macchine da stampa, turni e siti aziendali diversi.

Si tratta di un’esclusiva piattaforma cloud che si integra con Esko Automation Engine e AVT Helios, soluzioni di ispezione automatizzata in linea per etichette e stampa a banda stretta. “Grazie all’interconnessione tra prestampa e ispezione, gli utenti di iCenter possono controllare, configurare e standardizzare i processi di controllo qualità”, spiega Ornit Gluzman, Esko AVT Alliances & Workflow Solutions Director.

“Le tirature di stampa si riducono e i tempi operativi sono sempre più tirati, complicando il lavoro degli stampatori di etichette, aggravati dai limiti delle applicazioni software, che spesso funzionano a compartimenti stagni, e dalla duplicazione di dati nelle fasi di prestampa, ispezione e produzione.

“La procedura di ispezione viene configurata in modo manuale e frammentato, con conseguente perdita di tempo nell’impostare il livello corretto di qualità per ciascun lavoro prima della stampa, dopodiché bisogna attendere l’approvazione da parte dei supervisori”, osserva Gluzman. “Allo stesso tempo, il processo manuale complica il controllo della qualità dei lavori, effettuato da operatori e sistemi diversi, mentre un’ispezione approssimativa o non specifica può rallentare eccessivamente la produzione.

“Ma, grazie ad iCenter, gli standard qualitativi di ispezione vengono definiti una volta sola e utilizzati automaticamente in tutti i lavori”, sottolinea Gluzman. “In questo modo, gli standard di qualità, e quindi i prodotti, sono gli stessi in tutti i siti; la macchina da stampa funziona in modalità completamente automatica e senza operatore, azzerando così il tasso di errore umano”.

Ornit Gluzman aggiunge inoltre che, grazie al flusso di lavoro automatizzato tramite AutoSet (soluzione integrata proposta da Esko), iCenter consente ai professionisti delle etichette e della stampa a banda stretta di eliminare gli errori e usufruire di un’ispezione di qualità uniforme e standardizzata a livello aziendale.

“Grazie al machine learning e all'analisi dell'immagine potenziata dall'intelligenza artificiale, è possibile automatizzare le fasi di controllo. Il sistema può anche funzionare in parallelo su più stabilimenti, per garantire la massima uniformità in tutta l’azienda, a prescindere da quale impianto completi il lavoro.

“Con la completa digitalizzazione, l’operatore deve solo digitare il nome di un lavoro o acquisire un codice a barre, e iCenter recupera e applica tutti gli standard previsti per il lavoro; l’intera procedura richiede appena 20 o 30 secondi”, conclude Gluzman.
Il lancio di AVT iCenter fa parte delle numerose innovazioni e nuove soluzioni aggiornate a marchio Esko, sviluppate per offrire maggiori funzionalità per la sua gamma di soluzioni software e hardware integrate, nonché per garantire un valore aggiunto ai clienti nei settori degli imballaggi, delle etichette e della stampa di grande formato.
www.esko.com

 

comments

Related articles

  • Latest Post

  • Most Read

  • Twitter

Who's Online

Abbiamo 6490 visitatori e nessun utente online

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.