06302022Gio
Last updateGio, 23 Giu 2022 3pm
>>

La Fondazione Sternberg sceglie il vincitore per la migliore illustrazione del titolo del libro

hd 201023 01 Sternbergpreis IMAGE RATIO 1 5Tecnologia e cambiamento sostenibile al centro della competizione

La Fondazione Sternberg, che prende il nome dall'ex CEO di lunga data della Heidelberger Druckmaschinen AG, ha assegnato quest'anno il premio per il design di successo nel settore della stampa. Il compito era quello di progettare la copertina di un libro per un'antologia sul tema "Un venerdì nel futuro", con un occhio alla sostenibilità e una visione del futuro.
La vincitrice del premio di quest'anno è la grafica Deborah Moldawski, laureata alla Hochschule für Gestaltung di Offenbach, laureata in storia dell'arte ed etnologia alla Goethe University di Francoforte sul Meno. Oltre al suo lavoro creativo, che si concentra sull'illustrazione e l'animazione, i suoi interessi includono l'esame dell'arte globale e della storia culturale. Con il suo progetto di copertina del libro, vuole presentare una visione positiva del futuro per l'interazione dell'uomo con la natura. "Al momento, il rapporto dell'uomo con la natura soffre del comportamento di sfruttamento dell'uomo, ma il movimento sempre più rumoroso verso la sostenibilità fa sperare in un futuro con un trattamento rispettoso dell'ambiente", ha detto il premiato alla cerimonia di premiazione, che si è tenuta online grazie a Corona.
Le illustrazioni sono incentrate sulla tecnologia e sul cambiamento sostenibile
Rainer Hundsdörfer, CEO di Heidelberger Druckmaschinen AG, ha reso omaggio al lavoro del vincitore del premio: "L'illustrazione dovrebbe rappresentare una simbiosi tra uomo e natura, in cui l'uomo si vede come partner paritario della natura e agisce in armonia con l'ambiente. Deborah Moldawski ha creato una creatura ibrida di un essere umano e di un albero, per cui il cervello rappresenta contemporaneamente la chioma di un albero. Ha progettato il carattere del titolo sotto forma di nuvole, che vengono spazzate via dall'essere ibrido. Le nuvole sono metaforicamente intese a rappresentare l'aria pulita e simboleggiano una pacifica leggerezza tra l'uomo e la natura.
Insieme al Dr. Markus Heering, amministratore delegato della VDMA Printing and Paper Technology Association e al Prof. Dr. Rupert Felder, responsabile delle Risorse Umane Globali di Heidelberg, Rainer Hundsdörfer ha consegnato due premi di riconoscimento ad Anne Krieger e Anna Beil. Anne Krieger ha studiato alla Hochschule für Gestaltung di Offenbach e lavora come grafica freelance. Nel suo disegno, un motivo principale è suddiviso in tanti piccoli dettagli. Si possono riconoscere le forme della tecnologia e dello spazio. Anna Beil ha studiato anche all'Accademia di Design di Offenbach e lavora sia a Offenbach che a Berlino. Sul suo disegno si può vedere un gruppo diffuso di persone ad una protesta. Il sole splende in modo amichevole e minaccioso allo stesso tempo, così che anche le piante sono state tenute in rosso.
Dr. Heering: "Il premio assegnato aveva lo scopo di incoraggiare l'esame creativo del prodotto del titolo di un libro e del tema dato e di riprendere le molteplici potenzialità della carta e della stampa".
Il premio era aperto agli studenti di design grafico, comunicazione visiva o design della comunicazione presso le scuole universitarie professionali, gli istituti d'arte, le università o le accademie tedesche riconosciute dallo Stato. Il montepremi complessivo è stato di 6.000 euro.
www.heidelberg.com

 

comments

Related articles

  • Latest Post

  • Most Read

  • Twitter

Who's Online

Abbiamo 4472 visitatori e nessun utente online

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.